Gruppo Renault
Comunicati Stampa

CS - IL GRUPPO RENAULT INVESTE NELLA MICROMOBILITÀ CON SEDUTA, ELETTRICA E CONNESSA, CON NINO ROBOTICS

03 dicembre, 2019

Boulogne-Billancourt, 3 dicembre 2019 -   La Direzione dell’Impatto Sociale e Sostenibile firma in data odierna una partnership con Nino Robotics, ideatore di un nuovo tipo di “mobility scooter” che si prefigge lo scopo di cambiare il punto di vista sulle soluzioni di trasporto adatte alle persone a mobilità ridotta o portatrici di disabilità. Tramite questo investimento, il Gruppo intende continuare a perseguire la sua missione: sviluppare soluzioni di mobilità sostenibili e accessibili a tutti. 

 

In questa partnership, il Gruppo Renault interviene con un sostegno finanziario alla start-up mediante Mobilize Invest – Società di investimenti dedicata ai progetti a forte impatto sociale nel campo della mobilità – e si impegna a realizzare un dispositivo di sponsorizzazione organizzando sessioni di lavoro con i propri ingegneri (esperti di batterie, motorizzazione, connettività, etc.). L’obiettivo di questo accompagnamento è contribuire allo sviluppo di Nino Robotics e, in particolare, di NINO4, la sua futura carrozzina elettrica, per passare alla scala industriale.

Con NINO4, Pierre Bardina, fondatore di Nino Robotics, intende proporre una soluzione molto distante da quelle di solito proposte alle persone a mobilità ridotta. Oltre ad offrire un design assolutamente distintivo, essenziale e colorato e un ingombro minimo, questo “mobility scooter” sarà anche connesso per fornire all’utente diversi dati, come il livello di carica della batteria, la velocità e il chilometraggio. La funzione Follow Me consentirà a terze persone di prendere il controllo di NINO4 affinché l’utente, seduto sulla carrozzina, possa essere comodamente guidato.  

Per il momento, Nino Robotics ha sviluppato e commercializzato due prodotti: Nino, carrozzina autobilanciante, e One, ruota motorizzata progettata per le sedie a rotelle.

 

Pierrick Cornet, Direttore dei progetti per l'Alleanza e consulente di Nino Robotics, ha dichiarato:

La visione della mobilità di Nino Robotics, elettrica, connessa e accessibile al maggior numero possibile di persone, è in linea con la strategia e l’impegno sociale del Gruppo Renault. In quanto consulente, metto in contatto ed evidenzio i possibili legami tra Nino Robotics e il mondo automotive, contribuisco alla condivisione di esperienze... Sono felice di poter favorire questi scambi tra i nostri team e Nino Robotics: ciò risponde al desiderio di tanti collaboratori del Gruppo, me compreso, di essere coinvolti in iniziative con obiettivi sociali

 

Pierre Bardina, CEO di Nino Robotics, ha dichiarato:

Nino Robotics è stata creata per rispondere alle esigenze di mobilità di tutte le persone che hanno difficoltà a camminare o non camminano affatto. Il concept di NINO4 risponde alla scommessa di suscitare il desiderio di utilizzare un piccolo dispositivo elettrico dal design rivoluzionario. NINO4 può essere guidato da tutti, uomini e donne, compresi gli anziani, i portatori di disabilità o chiunque abbia difficoltà di movimento o spostamento, in modo provvisorio o permanente. Dato che il design di Nino Robotics migliora significativamente la stima di se stessi, ha un fortissimo impatto sulle possibilità di socializzazione degli utenti e, di conseguenza, sul loro morale e sulla loro salute. I dispositivi creati da Nino Robotics sono macchine sociali, che creano mobilità, modernità e legami

 

Cenni sul Gruppo Renault

Costruttore automobilistico dal 1898, il Gruppo Renault è un gruppo internazionale presente in 134 Paesi, che ha venduto circa 3,9 milioni di veicoli nel 2018. Riunisce oggi oltre 180.000 collaboratori e dispone di 36 siti di produzione e di 12.700 punti vendita nel mondo.

Per far fronte alle principali sfide tecnologiche del futuro e continuare a realizzare la sua strategia di crescita della redditività, il Gruppo fa leva sullo sviluppo internazionale, la complementarità delle sue cinque marche (Renault, Dacia, Renault Samsung Motors, Alpine e LADA), il veicolo elettrico e l'alleanza, unica nel suo genere, con Nissan e Mitsubishi Motors. Con un team al 100% Renault impegnato dal 2016 nel Campionato del Mondo di Formula 1, Renault trasforma il Motorsport in un vettore d'innovazione e di notorietà della Marca.

 

Cenni su Nino Robotics

Fondata a dicembre 2014, Nino Robotics è stata creata per rispondere alle esigenze di mobilità di tutti coloro che hanno difficoltà a camminare o non camminano affatto. I prodotti Nino Robotics, che vantano un design distintivo, tecnologie d’avanguardia e semplicità d’uso, offrono soluzioni di mobilità più uniche che rare. La missione di Nino Robotics è quella di rispondere alle esigenze di mobilità, ma anche di cambiare il modo di vedere e rendere gli spostamenti quotidiani momenti di piacere irripetibili.

Nino Robotics ha progettato e commercializzato 2 prodotti: Nino, carrozzina autobilanciante, e One, ruota motorizzata pensata per le sedie a rotelle. Dalla sua creazione, l’azienda ha venduto oltre 400 Nino e 140 One per un fatturato globale di circa 2,5 milioni di euro. Con NINO4, Nino Robotics fa una svolta entrando in un contesto MaaS (Mobility as a Service) e nel mondo della micromobilità. 

I Tuoi Contatti Media
Paola Repaci
+
Aggiungi il mio contatto Vcard (.vcf)
+
Aggiungi il mio contatto Vcard (.vcf)
Paola Repaci
Electric Vehicles & Corporate Communication Manager
Groupe Renault
Ruota il tuo telefono
Per sfruttare appieno l'esperienza sul nostro sito web, ti consigliamo di ruotare in senso verticale il telefono.
0:00 / 0:00
Condizioni di utilizzo
Tutti i contenuti media (foto, video, immagini, testi) sono di proprietà unica di Renault SAS e/o di sue controllate o di terzi autorizzati da Renault SAS ad utilizzarli. Questi contenuti sono solo per uso editoriale. L'uso di questi contenuti a fini commerciali, di marketing o pubblicitari è severamente proibito. Tutti i marchi sono di proprietà del Gruppo Renault.